Comune di Oliena - Comunicazione - 12/2022

ORDINANZA N.33/2022: PROROGA ACCENSIONE IMPIANTI DI RISCALDAMENTO.

Oggetto: ORDINANZA N.33/2022: PROROGA ACCENSIONE IMPIANTI DI RISCALDAMENTO.

Anno
2022
Settore
Generale
Tipo
Comunicazione
Numero
12
Data Inizio Pubblicazione
21/04/2022
Data di scadenza
08/05/2022
Validato e pubblicato da
Valentina Corrias

 COMUNE DI OLIENA

 Provincia di Nuoro

Ufficio del Sindaco

 

Ordinanza Numero 33 del 21/04/2022

Prot. 4256

Oggetto:PROROGA ACCENSIONE IMPIANTI DI RISCALDAMENTO.

IL SINDACO

VISTO il D.P.R. n. 74 del 16/04/2013 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 149 del 27 giugno 2013, e in vigore dal 12 luglio 2013): “Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'art. 4, comma 1, lettera a) e c), del decreto legislativo 19/08/2005 n. 192” che ha modificato il D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412.

Preso atto che:

  • il Comune di Oliena è compreso nella fascia climatica “C”, per la quale il periodo normale di funzionamento degli impianti di riscaldamento è dal 15 Novembre al 31 Marzo e per 10 ore giornaliere, ai sensi dell'art 4 - comma 2 - del citato D.P.R;
  • al di fuori dei periodi d’accensione previsti, ai sensi dell'art. 4 comma 3 del D.P.R. 74/2013 gli impianti termici: “possono essere attivati solo in presenza di situazioni climatiche che ne giustifichino l'esercizio e, comunque, con una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita in via ordinaria”;
  • l’articolo 5 comma 1 del D.P.R. 74/2013, dispone che: “in deroga a quanto previsto dall'articolo 4, i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonché stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili”.

Tenuto conto che le temperature del periodo risultano inferiori alla media stagionale;

Considerata la necessità di garantire e tutelare la salute dei docenti, degli allievi e del personale scolastico all’interno delle scuole, e assicurare un clima idoneo alle attività scolastiche;

Vista la normativa in materia ed in particolare gli artt.4 e 5 del D.P.R.n.74/2013;

Sentito il Responsabile del Settore competente;

Per le motivazioni di cui in premessa, in deroga a quanto previsto dall' art. 4 del D.P.R. n. 74 del 16/04/2013,

ORDINA

Di prorogare i termini di accensione degli impianti termici di riscaldamento negli edifici scolastici, dalla giornata odierna fino alla data di sabato 30 aprile compreso.

INVITA

la cittadinanza a limitare l’accensione nelle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza;

DISPONE

  • di dare adeguata pubblicità al presente provvedimento mediante la sua pubblicazione all’Albo Pretorio Comunale e sul sito internet www.comune.oliena.nu.it;
  • di incaricare il Comando Polizia Locale della vigilanza sull’esecuzione della presente ordinanza;

Che copia della presente ordinanza sia trasmessa a:

  • Ai Sig. Dirigente scolastico;
  • Al Responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Oliena;
  • Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Nuoro;
  • Comando di Polizia Locale;
  • Comando Stazione Carabinieri di Oliena;

Ai sensi dell’art. 3 comma 4 della legge 241/90, contro la presente ordinanza è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di Cagliari entro il termine di 60 giorni, ovvero ricorso al Presidente della Repubblica, entro il termine di 120 giorni decorrenti dalla piena conoscenza del presente provvedimento.

IL SINDACO

 Sebastiano Antioco Congiu

 

 

Documenti allegati
Documenti allegati
Ordinanza_33_2022-signed.pdf.p7m (217.55 KB)
Torna all'elenco

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto