Comune di Oliena - Comunicazione - 55/2018

Comunicazione dell'Amministrazione Comunale.

Oggetto: Comunicazione dell'Amministrazione Comunale.

Anno
2018
Settore
Area Vigilanza
Tipo
Comunicazione
Numero
55
Data Inizio Pubblicazione
18/09/2018
Data di scadenza
Validato e pubblicato da
Valentina Corrias

Si abbassano le luci…
I fratelli Catalani di Oliana e i nuovi amici della Corsica sono rientrati a casa, così come le migliaia di persone che in questi giorni ci hanno onorato della loro presenza, hanno visitato il nostro paese, visto al lavoro i nostri artigiani, le massaie, i pastori, assaggiato i nostri prodotti ed il Nepente, ammirato gli spettacoli degli amici venuti da lontano e dei nostri gruppi folk.
Non spetta a noi dire se la manifestazione sia riuscita o no, ma come Amministrazione Comunale ce l'abbiamo messa davvero tutta per fare sì che fosse una festa di tutti e che si recuperassero un pochino quei sani principi che a metà anni '90 caratterizzarono la nascita di Cortes Apertas, proprio ad Oliena.

Ma non abbiamo fatto da soli.
Per questo motivo, dopo aver asciugato una piccola lacrima, è subito tempo di ringraziamenti.

Vorremmo ringraziare, evitando, per quanto possibile, di fare direttamente nomi. Grazie a:

• la Pro Loco e il presidio turistico Galaveras per la proficua collaborazione a tre con L'Amministrazione Comunale nell'organizzazione della manifestazione;
• gli operatori delle Cortes che hanno raccolto il nostro appello volto al recupero dei principi storici di Cortes Apertas: promozione di cultura e tradizioni, dimostrazioni di antichi mestieri e preparazione prodotti tipici, ma prima di tutto ospitalità
• gli operatori dei punti ristoro;
• i vigili, determinanti nonostante l'organico ridottissimo;
• i Carabinieri, per la loro attiva e costante presenza;
• il Parroco;
• i dipendenti del Comune;
• l'associazione Battos Moros per la disponibilità totale durante questi giorni;
• il gruppo Folk Su Gologone;
• il gruppo folk Su Durdurinu;
• l'associazione Tenore Ulianesu;
• l’Auser, con la cooperativa milleforme, i servizi sociali e tutti gli altri che hanno curato i laboratori per bambini;
• l'ASO;
• il comitato per il gemellaggio;
• le persone che hanno ospitato in casa i fratelli catalani (Prima s'istrangiu!);
• i pubblici esercizi che hanno accettato i buoni preparati per l'occasione;
• gli amici che a vario titolo hanno dato una mano nella preparazione della Corte comunale dei Corsi;
• gli autisti e gli altri volontari che hanno contribuito alla riuscita degli appuntamenti con gli amici venuti dall'estero;
• i giovani del Comitato di San Lussorio leva '89 che, coadiuvati dai ragazzi della leva '99, sono stati fondamentali nella gestione dei punti di accesso al centro e sempre disponibili per qualsiasi altra necessità (grazie ed in bocca al lupo per la vostra nuova avventura!!);
• il comitato di San Lussorio leva '88;
• i relatori, gli imprenditori e tutte le persone che hanno preso parte ai convegni. I produttori che hanno dato i loro prodotti per la degustazione guidata con SlowFood;
• la Directora General del Ministero della Cultura della Generalitat de Catalunya venuta apposta da Bruxelles;
• i docenti, i ragazzi e tutto il gruppo del Politecnico di Milano per i progetti e gli studi realizzati e per aver scelto ancora Oliena che in questi giorni si è trasformata in una piccola città universitaria anche grazie alla collaborazione dell'Associazione "Oliena centro";
• gli artisti e gli esperti che hanno allestito le varie e interessanti mostre in tutto il paese e i fidati amici olianesi che li hanno coadiuvati. I concittadini che hanno prestato materiale per queste mostre (che, compatibilmente agli impegni di ciascuno, vorremmo tenere aperte ancora per qualche settimana);
• tutti i fratelli di Catalogna e Corsica che hanno vissuto con noi queste intense giornate partecipandovi attivamente  con le loro Cortes di prodotti e dimostrazioni, e con i loro allegri spettacoli.
Grazie fratelli, sarete sempre i benvenuti!
Gràcies, germans, sempre seràs benvingut!
À ringraziavi frateddi, sareti sempri i benvenuti !
• grazie a Piero Pelù che, con la sua discreta presenza, ancora una volta ha dimostrato l'amore per la nostra terra e la nostra gente, e contribuisce a fare si che i nomi di Oliena e Cortes Apertas si diffondano ovunque.

Un ringraziamento particolarmente sentito va a al comitato di Monserrata, ed in particolare, e qui i nomi ci preme farli, ai priori Antonella e Massimo.
La concomitanza, che a suo tempo chi ci ha preceduto in amministrazione non era riuscito ad evitare, della giornata centrale delle Cortes con l'ultimo giorno della festa al Santuario, ha purtroppo penalizzato quest'ultima.
Sappiamo quanto il comitato abbia lavorato durante tutto l'anno e quanto possano essere mortificati ora.
Tuttavia siamo certi che tutto il paese ha capito e riconosce loro il merito di avere organizzato una festa ben riuscita e caratterizzata, come sempre, dall'ospitalità verso tutti, olianesi e non solo. Quest'anno ancora di più essendo riusciti ad ospitare, nella serata di venerdì, pazientemente ed in maniera impeccabile, amici Catalani, Corsi e i vari accompagnatori. Grazie.

Grazie a tutti gli Olianesi, per avere reso questa manifestazione una festa di tutti.

Come Amministrazione questa è stata la nostra prima Cortes Apertas. Abbiamo faticato ma imparato tanto. Siamo soddisfatti di quanto ottenuto e dei positivi risultati che stiamo già riscontrando. Ciò nonostante abbiamo anche preso appunti per provare a migliorarci in vista delle prossime edizioni e presto faremo una riunione aperta a tutti gli operatori per cogliere, a caldo, tutte le loro osservazioni e suggerimenti. Insieme si può crescere.

Nois semus hustu
a medas annos!

L'amministrazione Comunale

Torna all'elenco

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto