Comune di Oliena - Bando - 49/2019

SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA VOLTA ALL'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 2 ISTRUTTORI DI VIGILANZA CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1. PART TIME 66,67%.

Oggetto: SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA VOLTA ALL'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 2 ISTRUTTORI DI VIGILANZA CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1. PART TIME 66,67%.

Registro generale
49
Anno
2019
Settore
Area Economico Finanziaria
Tipo
Selezione
Numero
49
Data Inizio Pubblicazione
26/08/2019
Data di scadenza
27/09/2019
Validato e pubblicato da
Filippo Secchi

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA VOLTA ALL’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO – TEMPO PARZIALE 66,67% - DI  N. 2 ISTRUTTORI DI VIGILANZA “CAT.C1”

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA ECONOMICA E FINANZIARIA

 

In esecuzione della Deliberazione della Giunta Comunale n.36/2019, e della propria determinazione n. 499 del 26/08/2019

RENDE NOTO

che è indetta dal Comune di Oliena una selezione pubblica per esami per la formazione di una graduatoria volta all’assunzione a tempo determinato di n. 2 Istruttori di Vigilanza categoria “C” – posizione economica C1.

Ai sensi della Legge n° 125/1991 è garantita la pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso ed il trattamento sul lavoro.

1 - TRATTAMENTO ECONOMICO

Il trattamento economico relativo ai posti suddetti è quello previsto dal contratto nazionale collettivo di lavoro del comparto Regioni-Enti Locali, Biennio 2016-2018, sottoscritto il 21 maggio 2018 e cioè: stipendio tabellare annuo, gli assegni per il nucleo familiare se e in quanto spettanti, ratei di tredicesima mensilità nonché le indennità previste dalle norme contrattuali.

 Detta retribuzione sarà rapportata al periodo di assunzione ed alla misura percentuale di rapporto part time prevista.

2 – REQUISITI PER L’AMMISSIONE

Per l’ammissione al concorso i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del presente bando:

A - Diploma di Scuola Media Superiore di 2° grado;

B - Patente di abilitazione alla guida cat. B;

C - Aver compiuto gli anni 18;

D - Cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 07/02/1994, pubblicato nella G.U. del 15/02/1994 serie generale n° 61;

E - Possesso dei requisiti fisici: sana e robusta costituzione fisica, normalità del senso cromatico e normalità del campo visivo, percezione della voce sussurrata a Sei metri dall’orecchio

F - Godimento dei diritti politici;

G - Posizione regolare nei confronti degli obblighi militari (per gli aspiranti di sesso maschile);

H - Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

I - Assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con una Pubblica Amministrazione.

Tutti i requisiti sopra elencati debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione al concorso. Per difetto dei suddetti requisiti può essere disposta, in qualsiasi momento, l’esclusione dal concorso con atto motivato.

3 - PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE

A pena di nullità, la domanda di partecipazione, sottoscritta dal candidato e redatta secondo lo schema allegato dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Oliena, indirizzata al “Sindaco del Comune di Oliena – Via Vittorio Emanuele, 4” - entro e non oltre le ore 11.00 del giorno 27/09/2019 con le seguenti modalità:

  • consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Oliena, che rilascerà apposita ricevuta su richiesta degli interessati, entro la data di scadenza dell’avviso, negli orari e nei giorni previsti dal servizio (MATTINO: da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 11.00 -  POMERIGGIO: fino al 06/09/2019: giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 – dal 09/09/2019: lunedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30).
  • invio a mezzo di posta elettronica certificata, intestata direttamente al candidato, all’indirizzo pec protocollo@pec.comune.oliena.nu.it
  • con raccomandata A.R. da far pervenire alla presente Amministrazione, a cura e responsabilità del diretto interessato, entro e non oltre la data di scadenza. Non saranno pertanto accettate le domande che, pur spedite entro il termine di scadenza suddetto, perverranno successivamente. Le buste contenenti le domande spedite con raccomandata a.r. devono riportare sulla facciata, in maniera chiara e leggibile, la dizione: “Contiene Domanda di Selezione per Istruttore di vigilanza” ed indicare sul retro nome, cognome, indirizzo e città di residenza.

Nella domanda gli aspiranti dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità, pena l’esclusione, di possedere i requisiti di cui al punto 2) del presente avviso. Il Comune non assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione nei termini della domanda, dovuta a disguidi postali o per altre cause non imputabili al Comune stesso.

Nella domanda dovranno essere indicati i periodi lavorativi maturati nel profilo messo a concorso che danno titolo preferenziale. Al momento dell’assunzione, dovrà essere presentata la documentazione comprovante i periodi lavorativi che hanno costituito titolo preferenziale.

4 – AMMISSIONE DEI CANDIDATI E MOTIVI DI ESCLUSIONE

Tutte le istanze pervenute entro il termine indicato nel presente avviso saranno preliminarmente esaminate dal Servizio Personale, ai fini dell’accertamento dei requisiti di ammissibilità.

L’ammissione dei candidati alla procedura selettiva viene effettuata sulla base dei dati dichiarati nelle domande di partecipazione.

Costituiscono motivo di esclusione dalla selezione:

1. il ricevimento della domanda oltre i termini indicati o con modalità diverse di cui al precedente articolo;

2. la mancata sottoscrizione della domanda;

3. l’invio da una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) non intestata al candidato;

4. la mancanza di copia valida e completa di un documento di riconoscimento personale;

5. domande non comprensive di tutte le dichiarazioni previste dal presente avviso.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di escludere in qualsiasi momento dalla procedura selettiva i candidati che dovessero risultare non in possesso dei requisiti previsti al precedente articolo due.

La verifica del possesso dei requisiti e/o dei titoli dichiarati dai candidati verrà effettuata prima di procedere alla stipula del contratto individuale di lavoro ovvero all’atto dell’assunzione.

Il mancato possesso anche di uno solo dei requisiti prescritti e dichiarati dal candidato nella domanda di partecipazione alla selezione, comporterà la mancata stipulazione del contratto individuale di lavoro.

  1. – PROVA D’ESAME

I candidati ammessi alla selezione dovranno sostenere le seguenti prove vertenti sulle seguenti materie:

  • Ordinamento EE.LL.
  • Norme relative alla circolazione stradale, codice della strada e sistema sanzionatorio
  • Reati contro la P.A.

- PROVA SCRITTA CHE potrà consistere nella redazione di uno o più atti attinenti l’attività di servizio della polizia Municipale o nella risoluzione di TEST BILANCIATI in tempo predeterminato sulle materie d’esame indicate.

Per essere ammessi a sostenere la prova d’esame i candidati dovranno essere muniti di valido documento di Riconoscimento. Saranno esclusi dalla prova i candidati che non esibiranno alcun documento di riconoscimento o che presentino documenti scaduti.

- COLLOQUIO vertente sulle medesime materie previste per la prova scritta.

I candidati saranno convocati per il colloquio che si svolgerà nel giorno stabilito dalla Commissione responsabile della selezione, mediante pubblicazione delle date con valore di notifica sul sito istituzionale Web del Comune e mediante mail spedita all'indirizzo indicato dai candidati nella domanda. Gli stessi dovranno presentarsi muniti di un valido documento di riconoscimento.

Il candidato che non si presenta al colloquio nel giorno stabilito è considerato rinunciatario e viene escluso dalla selezione.

Conseguiranno l’ammissione alla prova orale, i concorrenti che abbiano riportato nella prova scritta una valutazione di almeno 21/30.

Il punteggio da attribuire per la prova orale è rimesso alle valutazioni della commissione e comunque i concorrenti dovranno, per raggiungere la sufficienza, conseguire lo stesso punteggio della prova scritta (21/30). Al termine di ogni singolo colloquio la Commissione responsabile della selezione, procede alla valutazione del candidato.

Conclusi i colloqui, la Commissione, compila l'elenco dei candidati esaminati con l'indicazione dei voti da ciascuno riportati. Tale elenco verrà affisso fuori dalla sala in cui si sono svolte le prove.

Durante le prove non é consentita la consultazione di testi, come pure l’uso dei telefonini.

6 - GRADUATORIA DI MERITO

La commissione esaminatrice provvederà alla formazione della graduatoria di merito sommando la valutazione conseguita nelle singole prove.

Nella selezione costituirà comunque titolo preferenziale, a parità di punteggio, l’esperienza documentata, a pena di nullità, maturata nella mansione che si intende ricoprire.

In caso di ulteriore parità si applicheranno le preferenze previste dal DPR 487/1994 e s.m.i.; in caso di ulteriore parità sarà preferito il candidato più giovane di età.

Ai sensi dell’art. 7 comma 2 del C.C.N.L., del 14/09/2000 il rapporto di lavoro si risolverà automaticamente, senza diritto al preavviso alla scadenza del periodo previsto.

In considerazione della stagionalità delle assunzioni la graduatoria verrà utilizzata a scorrimento fino alla sua scadenza fissata in trentasei mesi dalla data di approvazione.

7 – RISERVA

L’Amministrazione Comunale si riserva il diritto di modificare, prorogare o eventualmente revocare il presente avviso a suo insindacabile giudizio.

8. TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 196 del 30/06/2003 e ss.mm.ii “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), i dati personali forniti dagli interessati saranno raccolti presso questa Amministrazione per le finalità di gestione della procedura assuntiva e, successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro, per le finalità inerenti alla gestione del personale.

L’indicazione di tali dati è obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione.

L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 del citato Decreto. Il titolare del trattamento dei dati è l’Amministrazione Comunale di Oliena. Il responsabile del trattamento dei dati è individuato nel responsabile del procedimento. È in ogni caso consentito l’accesso agli atti, mediante visione degli stessi qualora la loro conoscenza sia necessaria per curare o difendere interessi giuridici.

9. DISPOSIZONI FINALI

Per quanto non previsto dal presente avviso di selezione, si fa riferimento alla normativa, al vigente Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi, alle disposizioni dettate in materia dal CCNL - Comparto Enti Locali, nonché alle altre leggi vigenti in materia.

L'Amministrazione si riserva, comunque, di procedere o meno all’assunzione del/dei candidato/i che risulterà/anno vincitore/i, in considerazione di eventuali limiti e divieti stabiliti da norme di legge e dall'evolversi delle esigenze di servizio che hanno determinato la pubblicazione della presente selezione.

Il presente bando è pubblicato per 30 giorni consecutivi all’Albo Pretorio e sul sito Internet del Comune di Oliena www.comune.oliena.nu.it a decorrere dal 26/08/2019.

Per richiedere informazioni rivolgersi all’ufficio personale (recapito telefonico 0784/280212 – Fax. 0784/280206).

Oliena, 26/08/2019

Il Responsabile dell’Area Economica e Finanziaria

Ufficio Personale

F.to Dr. Filippo Secchi

 

Documenti allegati
Documenti allegati
Bando_vigili_.pdf (338.21 KB)
Torna all'elenco

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto