Il monte Corrasi

Il monte Corrasi con le sue pareti calcaree, è sicuramente una delle montagne più suggestive dell’intera isola, si innalza per 1463 metri da dove domina l’intero supramonte, e i suoi sentieri sono meta ambiti di tutti gli appassionati di trekking. Le altre vette importanti sono: “Carabidda”, alle cui pendici si trova Oliena, ”sos Nidos” così chiamato perché vi nidificano le principali razze di rapaci del supramonte, ”su Cusidore” suggestivo cucuzzolo che domina la valle di “Guthiddai”.

 

Sfoglia la galleria fotografica

Data di ultima modifica: 09/02/2017


Visualizza in modalità Desktop